METRONET

AGGIORNAMENTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO

Gentile Cliente,
nel caso in cui sia sua consuetudine utilizzare il nostro servizio METRONET, avrà notato la presenza dal 17/09 di alcuni pop up informativi in cui si rende noto che in data 05/10/2020 è previsto un aggiornamento delle condizioni di servizio METRONET:
l’introduzione di nuovi servizi sul cloud (come l'integrazione con gli assistenti vocali, il servizio IFTTT, IVS Control, l'accesso con dati biometrici) ha reso necessario un adeguamento delle clausole contrattuali nel rispetto della normativa vigente, italiana ed europea, soprattutto in materia di tutela della privacy.
Iess con il richiamo di alcune specifiche clausole ha ampliato la sfera di tutela per l'utente a fronte dei nuovi servizi implementati e proprio per questo si è resa necessaria l'approvazione specifica di questa modifica (la quale avverrà tramite pop up e sarà visibile sulla piattaforma).
Iess, come previsto e reso già evidente nel testo dell’informativa privacy scaricabile dalla piattaforma, potrebbe procedere al trasferimento di dati dell’utente – in forma criptata e in modo da impedire l’identificabilità dello stesso - al di fuori dell’Unione Europea SOLO nell'ipotesi in cui si desideri usufruire dei servizi aggiuntivi implementabili tramite Metronet Club (Google Home, Alexa, IFTTT) e previa manifestazione del consenso espresso e consapevole dell’utente. Al fine di rendere tale eventualità ancora più evidente, la richiesta di autorizzazione al trasferimento comparirà solo nel momento in cui l’utente scelga di avvalersi dei predetti servizi aggiuntivi.
Resta inteso che queste autorizzazioni non limitano in alcun modo la fruizione dei servizi fino ad oggi offerti da Iess, nei termini già noti ai clienti e compiutamente descritti nell'informativa del contratto di licenza d’uso del servizio Metronet e dell’informativa privacy.

Menu

Prodotti